Corporate Governance

Ansaldo STS adotta un sistema di Corporate Governance ispirato ai più elevati standard di trasparenza e correttezza nella gestione d’impresa, conforme a quanto previsto dalla legge e dalla normativa regolamentare di CONSOB e Borsa Italiana, allineato ai contenuti del Codice di Autodisciplina delle società quotate - adottato da Borsa Italiana S.p.A. cui Ansaldo STS ha aderito - ed alle migliori prassi internazionali.

Il sistema di governance è orientato alla massimizzazione del valore per gli azionisti, al controllo dei rischi d’impresa, alla trasparenza nei confronti del mercato e al contemperamento degli interessi di tutte le componenti dell’azionariato con particolare attenzione ai piccoli azionisti.

La Corporate Governance di Ansaldo STS si basa sul modello tradizionale e prevede:

 

Corporate Governance

 

STRUMENTI

  • Statuto
  • Codice Etico
  • Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs. n. 231/01
  • Regolamento Assembleare
  • Regolamento del Consiglio di Amministrazione
  • Regolamento del Comitato Controllo e Rischi
  • Regolamento del Comitato Nomine e Remunerazione
  • Regolamento del Comitato Esecutivo
  • Operazioni con Parti Correlate - Procedura adottata ai sensi dell’art. 4 del Regolamento Consob 17221 del 12 marzo 2010
  • Procedura per l’istituzione e l’aggiornamento dell’Elenco delle persone che hanno accesso alle informazioni privilegiate
  • Procedura per la gestione e la comunicazione delle informazioni privilegiate e riservate
  • Codice di Internal Dealing