Le persone che lavorano in azienda

L’organico di Ansaldo STS al 31/12/2017 è composto da 4.228 collaboratori così suddivisi:

N° COLLABORATORI PER REGION 820162017
UOMINIDONNETotale% D. sul totaleUOMINIDONNETotale% D. sul totale
Europa Centrale, Orientale e Medio Oriente 1.381 331 1.712 19,3% 1.495 368 1.863 19,8%
Europa Occidentale 689 179 868 20,6% 719 194 913 21,2%
America 526 186 712 26,1% 556 198 754 26,3%
Asia Pacifico 505 92 597 15,4% 532 103 635 16,2%
Cina 39 23 62 37,1% 36 27 63 42,9%
TOTALE 3.140 811 3.951 20,5% 3.338 890 4.228 21,1%

8 Le Region sono definite come segue:

  • Europa Centrale, Orientale e Medio Oriente: Italia e branch Italiane (Danimarca, Turchia, Grecia, Taiwan, Honolulu, Emirati Arabi, Arabia Saudita, Perù) e Germania
  • Europa Occidentale: Francia e branch Sud Korea, Marocco, Regno Unito, Spagna, Svezia
  • America: USA e Canada
  • Asia Pacifico: Australia, Malesia, India
  • Cina: Cina

Rispetto all’anno 2016 si registra un aumento del totale dei collaboratori corrispondente a 277 persone (+198 uomini e +79 donne). Ciò è il risultato di un aumento dei dipendenti nelle Region Europa Centrale, Orientale e Medio Oriente (+151), Europa Occidentale (+45) e America (+42) nelle Region Asia Pacifico (+38) e Cina (+1).

La percentuale complessiva delle donne sul totale della forza lavoro, pari a 21,1%, cresce di 0,6 punti percentuali.

L’aumento del numero dei collaboratori riguarda tutte le categorie professionali.

Osservando la suddivisione per genere si assiste in particolare ad un incremento della percentuale di presenza femminile nella categoria Dirigenti (10,5% sul totale).

CATEGORIE PROFESSIONALI 2016   2017   
UOMINIDONNETotale% D. sul totaleUOMINIDONNETotale% D. sul totale
Executives (Dirigenti) 71 6 77 7,8% 77 9 86 10,5%
Middle mgmt (Quadri) 360 66 426 15,5% 370 64 434 14,7%
White collars (Impiegati) 2.471 669 3.140 21,3% 2.629 745 3.374 22,1%
Blue collars (Operai) 238 70 308 22,7% 262 72 334 21,6%
TOTALE 3.140 811 3.951 20,5% 3.338 890 4.228 21,1%

 

Dall’analisi di genere si osserva anche che l’organico femminile, come quello generale, cresce in valore assoluto in quasi tutte le fasce di età. Percentualmente sul totale le donne crescono in particolare sotto i 30 anni (26,4%, +4,2 punti percentuali) e sopra i 50 (19,50%, +0,6 punti percentuali).

ETA’ 2016   2017
UOMINIDONNETotale% D sul totaleUOMINIDONNETotale% D.sul totale
< 30 274 78 352 22,2% 292 105 397 26,4%
30-35 597 155 752 20,6% 599 153 752 20,3%
36-40 566 148 714 20,7% 635 167 801 20,8%
41-45 425 125 550 22,7% 481 139 620 22,4%
46-50 337 85 422 20,1% 349 88 437 20,1%
>50 941 220 1.161 18,9% 982 238 1.220 19,5%
TOTALE 3.140 811 3.951 20,5% 3.338 890 4.228 21,1%

In valore assoluto e in termini di distribuzione percentuale si osserva una crescita della popolazione laureata in discipline tecniche (+175 dipendenti) e diplomata in discipline tecniche (+109 dipendenti).

TITOLO DI STUDIO9

2016   

2017 

UOMINI

DONNE

Totale

% D. sul totale

UOMINI

DONNE

Totale

% D. sul totale

Technical High school

 807

 132

 939

14,1%

 898

 150

 1.048

14,3%

Other High School

 279

 192

 471

40,8%

 273

 196

 469

41,8%

Technical graduated

 1.657

 284

 1.941

14,6%

 1.811

 305

 2.116

14,4%

Other graduated

 211

 165

 376

43,9%

 270

 191

 461

41,4%

Other education

 186

 38

 224

17,0%

 86

 48

 134

35,8%

TOTALE

 3.140

 811

 3.951

20,5%

 3.338

 890

 4.228

21,1%

9 Lo schema di riferimento, confrontato con quello italiano, può essere il seguente: Technical Graduated – laureati in discipline tecniche (prevalentemente ingegneria); Other Graduated – laureati in discipline non tecniche (umanistiche, ad esempio); Technical High School – diplomati in discipline tecniche (periti elettronici, ad esempio); Other High School – diplomati in discipline non tecniche (licei, ad esempio); Other education – titoli di studio inferiori al diploma (scuola media inferiore, ad esempio).

In termini assoluti si rileva in particolare un incremento della popolazione con anzianità aziendale tra i 16 e i 20 anni (+84) che incrementano anche il loro peso nella distribuzione percentuale. Tale tendenza vale sia per gli uomini sia per le donne.

ANZIANITA’ AZIENDALE20162017
UOMINIDONNETotale% D. sul totaleUOMINIDONNETotale% D. sul totale
< 5 anni 991 263  1.254 21,0% 1.122 323  1.445 22,4%
5-10 anni 691 178  869 20,5% 708 177  885 20,0%
11-15 anni 639 170  809 21,0% 636 174  810 21,5%
16-20 anni 185 49  234 20,9% 252 66  318 20,8%
21-25 anni 131 32  163 19,6% 119 31  150 20,7%
> 25 anni 503 119  622 19,1% 501 119  620 19,2%
TOTALE  3.140  811  3.951 20,5%  3.338  890  4.228 21,1%

Tipologie contrattuali

La percentuale di lavoratori a tempo indeterminato cresce, passando da 97,3% del 2016 a 98,0% del 2017 a testimoniare l’importanza attribuita da Ansaldo STS alla stabilità del rapporto di lavoro.

TIPOLOGIE CONTRATTUALI2017
Europa Centrale, Orientale e Medio OrienteEuropa Occidentale America Asia Pacifico Cina Totale 
U.D.U.D.U.D.U.D.U.D.
Dipendenti a tempo indeterminato 1.491 363 710 192 556 198 495 93 25 19 4.142
Dipendenti a tempo determinato 4 5 9 2 37 10 11 8 86
TOTALE 1.495 368 719 194 556 198 532 103 36 27 4.228

TIPOLOGIE CONTRATTUALI2016
Europa Centrale, Orientale e Medio OrienteEuropa Occidentale America Asia Pacifico Cina Totale 
U.D.U.D.U.D.U.D.U.D.
Dipendenti a tempo indeterminato 1.374 329 680 177 526 186 457 84 21 10 3.844
Dipendenti a tempo determinato 7 2 9 2  0 48 8 18 13 107
TOTALE 1.381 331 689 179 526 186 505 92 39 23 3.951

 

Si riduce la quantità di forme contrattuali interinali, mentre cresce significativamente la percentuale di stage attivi.

ALTRE TIPOLOGIE CONTRATTUALI20162017
UOMINIDONNETotaleUOMINIDONNETotale
Lavoratori interinali 34 11 45 24 18 42
Co.co.pro. 0 0 0 0 0 0
Stagisti 14 11 25 40 19 59
Altre forme contrattuali 6 7 13 0 0 0
TOTALE 54 29 83 64 37 101