Comunità digitale e media

Il sito Internet Corporate

A metà di settembre dopo un lungo lavoro di confronto e ascolto del mercato, è stato attivato il nuovo sito Corporate. Rispondente al business, alle esigenze dei diversi stakeholder e alla identità di brand, si è voluto proporre al mondo esterno un sito che fosse: intuitivo, bello e funzionale.

Nella realizzazione del sito si è deciso di puntare su di un impatto forte, che racconti al visitatore l’anima di Ansaldo STS, il suo modo di operare, i suoi obiettivi e che sia facile da navigare: una comunicazione esterna immediata, fruibile e aggiornata.

La home page riporta i link diretti alle sezioni di business e ai contenuti che rappresentano fedelmente l’impegno e i risultati di Ansaldo STS, in modo tale da aiutare l’internauta a trovare in poco tempo ciò che cerca. Nuovi contenuti e nuova interfaccia grafica migliorano ulteriormente la conoscenza dell’azienda. Nuove funzionalità, aree interattive e animazioni arricchiscono l’esperienza della navigazione e la scoperta del business dell’azienda..

E’ un sito che si sviluppa su 500 pagine web e ospita oltre 5mila documenti, ma specialmente flessibile e che guarda alle future espansioni, quindi capace di raccogliere nuove idee,  nuove comunicazioni e i futuri successi.

Ansaldo STS parla attraverso il sito con il nuovo NewsHub e i suoi canali social e fornisce i dettagli dei suoi prodotti e soluzioni attraverso la sezione del Global Product Support. 

In questo mare magnum di informazioni ci si può orientare attraverso l’albero di navigazione e una usabilità migliorata, nonché con il motore di ricerca che estende il suo campo d’azione anche all’interno dei file documentali, dotato di correzione ortografica e di suggerimento nel momento della digitazione delle keyword, specifico per le due lingue (italiano e inglese) utilizzate; inoltre l’utente potrà affinare ulteriormente i risultati attraverso filtri delle diverse categorie di contenuto.

La parola d’ordine è stata “Interattività”, questo significa far sì che gli utenti non solo siano aiutati nella navigazione da una grafica viva ed efficace, ma possano interagire molto più facilmente rispetto al passato con il sito e quindi con Ansaldo STS. Realizzare il sito ha rappresentato un grande e doveroso sforzo da parte del team di Institutional Affairs, External Relations and Communication.

La comunicazione al cliente si esplica in diverse forme e canali. La funzione delle External Communications in Ansaldo STS segue sempre il criterio della tempestività ed opportunità: per arrivare per tempo e nel modo giusto, quando e dove la strategia lo richiede e per soddisfare le esigenze informative del cliente target, oltre che di altri possibili stakeholder come investitori, partner o fornitori.

Il sito Internet Corporate

La Social Media Communication

Il 2017 rappresenta per Ansaldo STS un anno di conferma per la comunicazione attraverso Social Media.

Durante l’anno sono state lanciate nuove iniziative finalizzate allo sviluppo dei canali di comunicazione digitale già esistenti, per migliorarne i contenuti, la forma e le funzioni di comunicazione, ma più di ogni altra cosa per facilitare il dialogo con l’esterno.

Si può affermare che tutti i canali a disposizione degli stakeholder vengono aggiornati in tempo reale con le informazioni più importanti.

Sui canali social Ansaldo STS cerca di dare visibilità non solo ai successi commerciali ma soprattutto ai momenti della vita aziendale; gli eventi espositivi in particolar modo vengono regolarmente riportati e grazie alle analytics si ha la conferma che sono seguiti con grande interesse da parte del pubblico.

Il successo degli investimenti in comunicazione e contenuti è evidenziato ad esempio dallo sviluppo della piattaforma di LinkedIn, che è passata dai circa 60.500  followers del 2016 a oltre 67.000 di fine 2017, Twitter da 1.840 a 2.340 e Facebook da 1.500 a 2.150.

La Social Media Communication 1 La Social Media Communication 2

Nel 2017 sono stati pubblicati oltre 200 Tweet, quasi 80 post su LinkedIn e si è potenziata la comunicazione via Facebook, raggiungendo anche su questo canale oltre 70 post che vuol dire aver proposto un piano editoriale di circa 4 tweet a settimana e circa 6 post al mese sia per LinkedIn sia per Facebook.

Linkedin, tra tutti i social, rappresenta per l’azienda la vetrina delle attività e delle comunicazioni professionali alla quale sempre più utenti del settore vogliono accedere.

Una curiosità per quel che riguarda questa piattaforma, degli oltre 67.000 follower, la percentuale dei dipendenti che segue la pagina raggiunge quasi il 90%: ciò rappresenta appieno il risultato del lavoro di Ansaldo STS  sui valori in generale e sullo spirito di gruppo  nello specifico.

Quest’anno a seguito di un importante risultato l’azienda ha lanciato la campagna “Rio Tinto” riguardante la prima linea di trasporto merci pesanti in Australia completamente autonoma. 

Media

Sono state gettate le basi per lo sviluppo di una comunicazione più visiva, e per il 2018 l’obbiettivo è quello di proporre più contenuti multimediali: nel 2017 sono state pubblicate sul canale YouTube sette video nuovi e per il 2018 l’azienda punta a crescere ulteriormente.

Altro tema fondamentale per il 2018 è il completo rinnovo del profilo su LinkedIn: verrà reso più accattivante non solo il profilo Ansaldo STS ma verrà data maggiore evidenza a tutti i programmi HR presenti in azienda e resa la navigazione più semplice a livello di ricerche su base geografica.

Le relazioni con i media vengono sviluppate prestando la massima attenzione alla “qualità” dell’ informazione che deve sempre possedere i requisiti della trasparenza, della puntualità, della veridicità, della perfetta fruibilità e della capillare diffusione. Queste caratteristiche permettono ad Ansaldo STS di compiere una comunicazione improntata alla realizzazione di una costante simmetria informativa verso tutti i media, in considerazione del fatto che la società è quotata in Borsa. Il rapporto con i giornalisti avviene su più livelli: da quelli più elevati, Direttore e Vice Direttore, a quelli intermedi, Caporedattore Centrale e Caposervizio, ai Redattori ordinari. E’ infatti necessario mantenere la relazione con l’intera filiera per essere di costante supporto quando si trattano temi inerenti al business di Ansaldo STS.

Media 1  Media 2

 

Nell’attività di comunicazione Ansaldo STS si rivolge ai principali protagonisti del settore:

  • agenzie stampa nazionali sia generaliste (Es: ANSA, ADN-Kronos, AGI) sia specializzate sui temi finanziari, nazionali (Es: Radiocor, Mf Dow Jones, Reuters) e internazionali (Reuters International, Dow Jones, Bloomberg);
  • quotidiani (Es: Il Sole 24 Ore, MF, Italia Oggi, Repubblica, Secolo XIX, Messaggero, Il Mattino e altri);
  • periodici (Es: Milano Finanza, Corriere Economia, Repubblica Affari&Finanza, Il Mondo, The Economist);
  • radio (Radio 24);
  • TV (Class CNBC);
  • Media di rete;
  • Blog come Lettera all’investitore e simili.

Sono inoltre costanti e fattivi i rapporti instaurati con i media locali, sia nelle redazioni di economia che di cronaca, dove sono presenti le sedi di Ansaldo STS (in particolare a Genova e Napoli) o dove sviluppa i propri progetti sul territorio come a Roma, Milano e Brescia.